Matteo Renzi al Digital Venice alle prese con un inglese da migliorare. Nel public speaking, una scarsa padronanza della lingua straniera può incidere sull’e…
Video Rating: 4 / 5

16 Responses to Public Speaking: A lezione di inglese dai politici – Matteo Renzi e Meucci

  • urbech says:

    beh? è un inglese fluido e veloce, come deve essere quello di un uomo di
    stato…e chi ha postato il video in funzione diffamatoria è un pirla

  • Massimo Acciarri says:

    Non c’è un italiano che sappia l’inglese 🙁 persino gli spacciatori
    algerini lo parlano alla grande

  • Antonio Girardi says:

    …e dire che questo tizio è stato pure votato dal popolo italiano, basta
    che qualcuno vi prometta 80 euro al mese per vendervi … italia di merda

  • Lisah Arabella says:

    Non si chiede troppo a un presidente del consiglio, ma avere una pronuncia
    inglese decente, dato che ci deve rappresentare all’estero… Vergognoso.
    Lla pronuncia purtroppo non è l’unica lacuna. Ho 15 anni e posso asserire
    di possedere una conoscenza dell’inglese di gran lunga migliore al
    presidente della mia nazione, essendo a un livello c1, mentre a lui non
    attribuirei nemmeno un b2. Patetico

  • Mik 81 says:

    Non mi sembra un cattivo inglese. 

  • Dario Padovan says:

    regà, quest’uomo NON è stato votato dal popolo italiano. Che cazzo state a
    dì?

  • Trafalgar Law says:

    de de dede

  • Maria Grazia T says:

    suona piu’ o meno così : “mia madre che piangere nella televisione quando
    shish (she is?) lei percepiva (!) le mura di Berlino (ma non era IL Muro??)
    distrutte dalla gente…perchè l’idea senza campo (field) emh struttura il
    risultato non sono buoni. Ma per Paese questo è anche (“also”, il famoso
    alZo) la rappresentazione di possibilità. Lui era un camminatore, così
    inventò il telefono per parlando di (about con la S!) nel teatro, un
    genio!! Lui non era capace di usare il brevetto – lezioni …(lessons)-
    no, come si dice?? licenza!! nel milleottocento qualcosa, non ricordo
    …ora è il tempo per mangiare il pranzo, e per politico italiano è
    assolutamente cruciale oggi, NOW IT’S THE TIME OF LUNCH!! GRAZIE RENZI,
    GRAZIE

  • Ocram Niniber says:

    Renzi è penoso.. addio Italia..

  • JGABOP says:

    Come farsi rappresentare a livello mondiale. Ci credo che dopo all’estero
    pensano che gli italiani siano tutti ignoranti e che pensino solo al calcio
    e alle mignotte. Bravo a chi lo ha eletto!!

  • Vertyesterday says:

    Ma dov’e’ Crozza quando serve???

  • Il Madu says:

    che ritardato, ci sono gli americani e gli inglesi che si mettono a ridere
    per le cazzate che spara

  • Daniele Giusepponi says:

    No rega non me venite a di che questo è parlare inglese…tra l’altro un
    discorso palesemente imparato a memoria..

  • giusyorlando says:

    MATTEO RENZI=MASSONE 

  • Chou Con says:

    Che vergogna!!!!! Mammma mia!!!!!! Porla tu!!!!!!

  • Gloria Cereda says:

    A me viene da piangere sentendo certe cose. Come può un presidente del
    consiglio parlare questa merda di inglese? Questa dovrebbe essere una
    barriera all’ingresso per poter svolgere determinati lavori. MA CON TUTTI I
    SOLDI CHE RUBATE AGLI ITALIANI non li avete 400 euro per un corso di
    inglese? che figura pietosa e non solo per lui, ma per il nostro Paese
    tutto.

Categories

Join With Us